Visualizzazione post con etichetta ASINI. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ASINI. Mostra tutti i post

domenica 28 dicembre 2014

VENOSA (POTENZA): RUBATI TRE ASINI, OFFRESI RICOMPENSA

Questo annuncio si trova su Terzo Binario Network: http://terzobinario.blogspot.it - Hai perso i documenti? Hai perso il gatto? Hai trovato un cellulare o un cane col collare? Qualsiasi cosa tu abbia smarrito, potrai cercarla qui. Qualsiasi cosa tu abbia trovato, potrai risalire al proprietario. Servizio di annunci totalmente gratuito. Non richiede registrazioni di alcun genere. Terzo Binario Network: il capolinea di oggetti e animali smarriti. Facebook: http://www.facebook.com/pages/Terzo-Binario/422449954469291 - Twitter: https://twitter.com/TerzoBinario ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
COD. 0001434

Asini smarriti a Venosa. Ricompensa.
Annuncio smarrimento.
Cercasi in provincia di Potenza.

PER FAVORE FATE GIRARE A TUTTO IL MONDO DOBBIAMO RITROVARLI SANI E SALVI. GENTE DI BASILICATA AIUTATELI A TORNARE A CASA! Nella notte del 18.12.2014, alla periferia di Venosa in provincia di Potenza - Basilicata, precisamente in contrada Boreano presso il rifugio per cani gestito dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Venosa, sono stati rubati tre asinelli. I LORO NOMI SONO NEBBIA, ZANZARA E TOTO', MADRE E FIGLI. Totò il più piccolo ha solo 5 mesi, nato da noi il 13 Giugno 2014, giorno di S. Antonio. Vivevano liberi e felici. Accuditi con affetto e passione... I ladri dopo aver rotto la rete di recinzione li hanno prelevati con la forza e costretti a salire su un furgone portati chissà dove. Sono animali d’affezione, non da macello. Questi asinelli erano molto affettuosi e affezionati a noi, non osiamo immaginare il dolore che stanno provando lontano dal luogo e dalle persone che tanto amano. L'Affetto non ha prezzo e siamo disposti ad offrire una lauta ricompensa a chi ci darà notizie e ci aiuterà a farli ritornare a casa. Gli asinelli erano provvisti di microchip: NEBBIA, madre n° 941000011057775. ZANZARA, figlia di Nebbia n° 380271001019180. Totò era in attesa di applicazione. NON SAPPIAMO QUALI CRUDELTA' HANNO FATTO O FARANNO LORO. CHIUNQUE ABBIA NOTIZIE CI CONTATTI IMMEDIATAMENTE. VE LO CHIEDIAMO CON IL CUORE IN MANO - VI SUPPLICHIAMO. OFFRIAMO LAUTA RICOMPENSA A CHI CI DARA' INFORMAZIONI UTILI A FARCELI RITROVARE.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane - Venosa
Cell. 333 3743711 (Principio Di Vietri)
Cell. 380 7111722 (Liliana Ferrenti)

LINK DA CONDIVIDERE: http://goo.gl/llwLef